Corso di modellazione 3d del gioiello: disegnare, creare, realizzare

I corsi di computer grafica per l’oreficeria della scuola sono rivolti a quei progettisti che vogliono affacciarsi al mondo della modellazione tridimensionale assistita.
L’utilizzo del computer permette di sviluppare al meglio anche le idee più complesse, creare il modello in 3d del gioiello, creare tavole tecniche per l’analisi e la comunicazione, prefigurare l’oggetto attraverso il processo di rendering, creare prototipi, modelli e stampi, per poi utilizzare le tecniche tradizionali di lavorazione.

Corso di modellazione 3d design: rendering di gioielli

Tramite l’utilizzo del software è possibile ottenere la flessibilità e la precisione necessarie per la realizzazione di qualsiasi tipo di disegno del gioiello: da quelli tradizionali a quelli moderni ed innovativi, sia semplici sia complessi, consentendo, ad esempio, la creazione di qualsiasi tipo di decoro.
Il software inoltre, in base al tipo di processo di design scelto, si può personalizzare. Si possono utilizzare librerie di pietre preziose ed altri accessori; sfruttare le sue potenzialità per realizzare anelli e fedine, canali per l’incastonatura, castoni e pavé in maniera veloce ed accurata.
La modellazione tridimensionale assistita è un ottimo strumento da affiancare alle tecniche di rappresentazione tradizionale (disegno tecnico e a mano libera) nonché alle tecniche tradizionali di lavorazione orafa, per poter sviluppare i propri progetti dalla fase di ideazione a quella di sviluppo fino a quella esecutiva.
L’obiettivo di questi corsi e quello di formare professionisti con un adeguato grado di competenza nella progettazione orafa e nella modellazione di forme complesse, così da potersi inserire in maniera efficace nel mondo del lavoro.
I corsi sono organizzati per livelli crescenti e per argomenti, in modo da poter soddisfare ogni tipo di esigenza formativa, in totale accordo alle necessità di ogni singolo allievo.
I corsi di computer design del gioiello sono divisi in moduli di 32 ore ciascuno ed organizzati in due lezioni per settimana di 4 ore ciascuna.
Questa scelta offre allo studente la possibilità di esercitarsi al di fuori delle ore di lezione: infatti, data la vastità e la complessità degli argomenti trattati, i corsi prevedono lo svolgimento regolare e costante di esercitazioni extrascolastiche; requisito indispensabile per un buon apprendimento e quindi per il buon esito del corso.

Corso base di Rhinoceros

Il corso base di Rhinoceros è rivolto a chi non ha mai utilizzato il programma o a chi ne ha solo una conoscenza elementare.
Lo scopo del corso è quello di far apprendere agli studenti gli strumenti 2D e 3D del software per potersi muovere con una certa dimestichezza all’interno dell’interfaccia grafica, per essere poi in grado, una volta completato il corso base, di poter procedere nell’apprendimento anche in maniera autonoma.
Vengono trasmessi concetti teorici e pratici per il disegno di tavole tecniche in ambiente 2D e per la modellazione in oreficeria di superfici e solidi atti alla costruzione di modelli tridimensionali digitali in ambiente 3D.

Corso avanzato di Rhinoceros

Il corso avanzato di Rhinoceros è rivolto a coloro che hanno già acquisito una conoscenza base del programma e vogliono affinare le tecniche di modellazione degli oggetti orafi.
Durante il corso vengono approfonditi i concetti della geometria NURBS come grado, punti di controllo, nodi ed altro, per permettere l’apprendimento degli strumenti avanzati su punti, curve, superfici e solidi.
Lo scopo del corso è quello di superare il limite di una conoscenza approssimativa di Rhinoceros e della geometria degli oggetti in generale, per poter arrivare a modellare qualsiasi forma necessaria alla realizzazione di un’idea di progetto.
Il corso prevede l’utilizzo dei plug-in RhinoPro-J per la progettazione orafa, Flamingo per la realizzazione del rendering e Grashopper per l’approccio alla modellazione visuale.

Prototipazione

Il corso di computer design si pone come obiettivo la preparazione dell’allievo alla progettazione di un gioiello tramite l’uso del computer. Attraverso l’apprendimento all’utilizzo dei software per la modellazione 3D, l’allievo acquisisce la capacità di creare modelli virtuali che possono essere indirizzati al rendering fotorealistico o alla prototipazione stereolitografica.
Ogni corso di computer design si completa con la realizzazione di un modello progettato dall’allievo, con il supporto dell’insegnante. In questo modo il processo idea-progetto-realizzazione, da virtuale diviene reale, permettendo all’allievo di poter affrontare tutta una serie di eventuali problematiche che si possono venire a creare durante le fasi del lavoro vero e proprio ed indirettamente legate all’utilizzo del computer.

Disegno di un anello con pietra incastonata

Prezzi dei corsi

Durata N° ore Settimane Prezzo
Mensile 32 4 € 1200
Bimestrale 64 8 € 2100
Calendario dei corsi
Iscrizione
Spilla realizzata in 3d computer design

Modellazione 3D del gioiello

 

I programmi software:
Rhinoceros - Grasshopper - Flamingo